Bentornato a casa – Salvatore Girone è tornato in Italiafoto_girone

La Presidenza Nazionale, interprete dei sentimenti di tutti i Marinai d’Italia, accoglie con vivissima gioia e soddisfazione la notizia del rientro anche di Salvatore Girone in Patria. La Corte Suprema dell’India, in accoglimento del deliberato del tribunale arbitrale Internazionale dell’Aja e della specifica richiesta italiana, ha acconsentito, espletate le formalità burocratiche, a ché il nostro Fuciliere di Marina faccia rientro in famiglia. L’Italia ha presentato le richieste garanzie ed entrambi i nostri uomini del San Marco rimarranno quindi in Italia per tutta la durata del procedimento arbitrale. Siamo molto lieti per questa parziale conclusione della vicenda, soprattutto per il suo aspetto umano e familiare, che vede ora sia Massimiliano sia Salvatore ricongiunti agli affetti più cari, sanando un vulnus disumano e giuridicamente eccepibile. Rimaniamo tuttavia dell’opinione che quanto accaduto a due soldati d’Italia che hanno lealmente e disciplinatamente compiuto il proprio dovere in ossequio alle disposizioni ricevute, meriti una completa assoluzione.


Concorso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata, 82 posti
per diventare Ufficiale di Marina

home_2016_06_25


21 nuovi Sommergibilisti, tra di loro,  i Volontari in Ferma Prefissata (VFP1)

home_2016_05_24bis

blue_front_double

Banner_Bacheca

blue_front_double

home_2016_05_14

blue_front_double

Crociera dei Marinai d’Italia – ottobre 2016
crociera_2016_banner1
blue_front_double

Print Friendly